Contattaci

*Campi obbligatori

Il “Regolamento europeo in materia di protezione dei dati personali” (Regolamento UE/2016/679) impone l'obbligo di informare l'interessato sugli elementi fondamentali del trattamento. In qualità di Titolare del trattamento la scrivente Mandini snc vi adempie compiutamente informandoLa che:

TITOLARE DEL TRATTAMENTO Titolare del trattamento e' Mandini snc, corrente in Via S. Alberto, 3145, 40018 San Pietro In Casale, Bologna in persona del Suo Legale Rappresentante pro tempore ivi elettivamente domiciliato.

FINALITA' E BASE GIURIDICA DEL TRATTAMENTO Le finalità del trattamento riguardano l’erogazione delle informazioni da Lei richieste tramite il modulo di contatto – per via telefonica, per posta elettronica o di persona. La base giuridica del trattamento è rappresentata dall’art. 6, par. 1, lettera (a) del citato Regolamento.

MODALITA' DEL TRATTAMENTO La presente informativa è resa per i dati raccolti direttamente presso l’interessato; il trattamento dei Suoi dati avverrà mediante strumenti informatici in modo da garantirLe sicurezza e riservatezza.

NATURA DEL CONFERIMENTO DEI DATI Il conferimento dei dati tramite il modulo di contatto è facoltativo; naturalmente in assenza dei Suoi dati non potremo rispondere alle Sue richieste di informazioni.

DIRITTI DELL'INTERESSATO La scrivente Le riconosce i diritti previsti dal citato regolamento, qui sintetizzati: La si informa dell’esistenza del suo diritto di chiederci, mediante invio di e – mail alla casella di posta della scrivente, l’accesso ai suoi dati personali, di rettifica, di cancellazione degli stessi, di limitazione del trattamento dei dati che la riguardano, di opporsi al loro trattamento; dal momento che il nostro trattamento ha anche base giuridica sul consenso da lei prestato Le è riconosciuto il diritto di revocare il suo consenso in qualsiasi momento senza pregiudicare la liceità del trattamento basata sul consenso prestato prima della revoca. Le è inoltre riconosciuto il diritto di proporre reclamo a un’Autorità di controllo.

Mandini snc si occupa di autospurghi, trasporto rifiuti, lavaggio strade.

La ditta offre un servizio di consulenza tecnica fognature, assicurando ai propri clienti un servizio veloce ed efficace, garantito dalla professionalità tecnico Ambientale di Stefania Mandini e Agrotecnica di Gianni Carpanelli.

Mandini S.n.c. CONSIGLIA….

L'inquinamento di origine civile é quello derivante dallo scarico dei liquami di fogna, contenente alte quantità di sostanze organiche e di detersivi. L'inquinamento domestico, grazie al potere autodepurante dell’acqua, può essere tollerato dalla natura ma solo entro certi limiti.
Con dei semplici accorgimenti possiamo contribuire a ridurre l'inquinamento di origine domestica per salvaguardare il buon funzionamento dei propri impianti fognari, dei depuratori, delle acque e della nostra salute:

  1. Scegliere detersivi poco inquinanti contenenti prodotti naturali e usarli con parsimonia. Le cosiddette “ricette della nonna” possono risultare utilissime perché funzionano e non inquinano: il limone è un ottimo sgrassante e deodorante, l’aceto ha proprietà disincrostanti, il sapone è un sostituto naturale del detersivo, il bicarbonato è un efficiente sbiancante.
  2. Non scaricare oli negli scarichi domestici, si pensi che un litro di olio rende imbevibile 1.000.000 di litri di acqua. Sappiate, anche, che qualunque tipo di olio,crea una pellicola che soffoca i batteri impiegati nella depurazione.
  3. Non buttare negli scarichi materiali inquinanti liquidi (vernici, solventi medicinali, ecc...) o solidi (cottonfioc, salviette, profilattici, chewingum, assorbenti, pannolini, cerotti, ecc..).
  4. Non eccedere con l'uso di prodotti acidi e di detergenti per la casa o per la persona; distruggono il funzionamento della flora batterica all’interno della fossa biologica o degli impianti di depurazione e, inoltre, distruggono la flora batterica della cute umana.

Teniamo presente che più un prodotto è aggressivo contro lo sporco e più, normalmente, risulta aggressivo per la nostra salute. Crediamo sia necessario riflettere sul concetto di igiene che domina nella società contemporanea. Pur riconoscendo che il miglioramento dell’igiene personale e degli ambienti domestici ha contribuito alla crescita della speranza di vita, occorre rimarcare che oggi il concetto di igiene risponde più agli interessi dell’industria chimica e cosmetica che alle vere esigenze sanitarie. Utilizzare, quindi, minori quantità di detergenti, ci permette di risparmiare sulla spesa e sulla pulizia delle fognature ma ci garantisce, anche, un ambiente più pulito e maggiore salute.
Certamente l'inquinamento domestico della singola famiglia non è tra i principali responsabili degli squilibri naturali, ma lo diventa se si considera il numero di nuclei famigliari esistenti.

Seguici su Facebook

Posizionamento BusinessWeb Srl - Businesslink